IL SACERDOZIO

Il mormonismo insegna che la Chiesa SUG possiede solamente lei l'autorità di Dio sulla terra - attraverso i suoi due sacerdozi:

 

  •  Aaronico. "Uomini degni" ordinati a 12 anni. Incarico: preparazione e benedizione del sacramento e raccolta di contributi per i poveri chiamata "offerte da digiuno" e battesimi in acqua. Questi giovani sono chiamati "diaconi".

  •  Melchisedec. "Uomini degni" ordinati all'età di 18 anni. Un uomo riceve il titolo di "anziano" con questo alto ufficio del sacerdozio. Incarico: lavoro missionario, preghiera per i malati e leadership generale della chiesa.

 

Secondo la Restaurazione, Guida allo studio 3, pagina 3, pubblicata dalla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, "Giovanni Battista, che aveva l'autorità di battezzare il Salvatore, dava l'autorità che deteneva a Joseph (Smith). Questa autorità si chiama il Sacerdozio di Aaronne". I seguenti passi delle Scritture della Bibbia sono usati dai mormoni per sostenere questo: (citazioni bibliche tratte dalla New International Version NIV):

 

"Non siete voi che avete scelto me, ma sono io che ho scelto voi, e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga; affinché tutto quello che chiederete al Padre, nel mio nome, egli ve lo dia." (Giovanni 15:16).

 

"Nessuno si prende da sé quell'onore; ma lo prende quando sia chiamato da Dio, come nel caso di Aaronne." (Ebrei 5:4).

 

Poi un passo dal Libro di Mormon …

 

"E avvenne che il re Limhi e molti del suo popolo erano desiderosi di essere battezzati: ma non c'era nessuno nella terra che aveva autorità da Dio. E Ammon declinò di fare questa cosa, considerandosi un servo indegno. Quindi in quel momento non formarono in una chiesa, aspettando lo Spirito del Signore. Ora erano desiderosi di diventare come Alma e i suoi fratelli, che erano fuggiti nel deserto"(Mosia 21:33-34).

 

Se Joseph Smith avesse davvero ricevuto il "Sacerdozio di Aaronne" (noto nella Bibbia come Sacerdozio Levitico), avrebbe dovuto essere in stretta conformità con la Sacra Scrittura.

 

"Poiché io, il SIGNORE, non cambio; perciò voi, o figli di Giacobbe, non siete ancora consumati." (Malachia 3:6).

 

"Ogni dono buono e perfetto viene dall'alto, discendendo dal Padre delle luci celesti, che non cambia come ombre mutevoli" (Giacomo 1:17).

 

"Colui che è la gloria d'Israele non mentirà e non si pentirà; egli infatti non è un uomo perché debba pentirsi." (I Samuele 15:29)

 

"Dio non è un uomo, da poter mentire, né un figlio d'uomo, da doversi pentire. Quando ha detto una cosa non la farà? O quando ha parlato non manterrà la parola?" (Numeri 23:19)

 

Il Dio del cielo non cambia. Egli ci ha dato la sua Parola e non si discosta da ciò che ha detto. Sarebbe impossibile se Dio cambiasse per noi di avere fede e confidare nelle promesse che Egli ha fatto.

ABOUT US >

Since 1991, Mission to Mormons has been committed to sharing the historic, Biblical Gospel of Jesus Christ and to contend for the faith which was once for all entrusted to his people (Jude 3). 

  • Facebook
  • Twitter

CONTACT >

T: 217-453-2372

E: contact@mission2mormons.org

Subscribe to Our Newsletter

© 2020 Mission to Mormons
Proudly created with Wix.com